Ultimate magazine theme for WordPress.

- Advertisement -

Non toccate i bambini

Apprendere dalla stampa che ancora oggi esiste qualcuno che sfoga le proprie “deviazioni mentali” su esseri innocenti è qualcosa che strazia il cuore. Mi riferisco a quanto è successo a Milano, dove un uomo di 30 anni è stato condannato per maltrattamenti, lesioni e violenza sessuale. Qualcuno a questo punto potrebbe obiettarmi: “ti scandalizzi per questo, ormai è all’ordine del giorno”. Mi dispiace ma questo io non l’accetto e sappiate che nessuno in questo momento può impedirmi di esprimere fino in fondo ciò che penso. Il gesto compiuto è da “vigliacchi”. Forse usare questa parola è anche un onore per colui che ha compiuto questo gesto. Si lo è perché la persona che è stata vittima dell’episodio è una neonata di poco più di un’anno insieme a sua madre. Sia i bambini che le donne sono esseri umani e come tale nessuno può erigersi a giudice. La colpa della bambina, se di colpa si potrebbe parlare, secondo la mente contorta del padre è quella di essere nata femmina.  Non voglio aggiungere niente altro, lascio a voi esprimere le vostre ulteriori considerazioni.

 

Comments are closed.